Suggerimenti per i giocatori alle prime armi

Ovvero: "Eroi non si nasce, si diventa!"

E' arrivato finalmente il momento tanto agognato: ti sei registrato sul sito, hai creato il tuo personaggio sul Database di BVL, hai concluso tutte le pratiche per l'iscrizione e ora attendi per la prima volta l'IN GIOCO! nel mondo di Numea armato di tanta endemia e della tua nuova spada di gomma... già, e adesso cosa succede?

Ecco qui dei piccoli suggerimenti pratici, raccolti da organizzatori e giocatori di esperienza, da cui prendere spunto per goderti al massimo il primo approccio agli eventi di Bollaverde Live!
Ricorda che noi vogliamo regalarti un'esperienza unica, il nostro obiettivo è il coinvolgimento emotivo di tutti i partecipanti e farvi vivere un sogno, qualsiasi esso sia, portandovi lontano dalla vita quotidiana.
Se alla fine di un evento ti accorgerai di aver vissuto dei momenti emozionanti, allora hai davvero vinto! E noi possiamo essere soddisfatti!

E adesso 3,2,1… IN GIOCO!

Non uscire dal ruolo del tuo personaggio

È la prima regola per divertirsi: una volta che il gioco è iniziato, interpreta continuativamente il tuo alter-ego fantasy. Evita di parlare di argomenti della vita reale, sforzati di usare un linguaggio appropriato (nel fantasy il computer non era stato ancora inventato), agisci sempre come farebbe il tuo personaggio, anche e soprattutto se ha una personalità diversa dalla tua. Sappi che gli altri giocatori e i PNG (Personaggi Non Giocanti, lo staff per intenderci) tendono a evitare l'interazione con giocatori anche solo apparentemente fuori gioco... Quindi se non vuoi perderti qualche ghiotta occasione, immedesimati sempre nel tuo personaggio!

Il gioco di ruolo è prima di tutto interazione

I nostri eventi di gioco di ruolo dal vivo contano centinaia di partecipanti: si possono così creare un numero enorme di interazioni! È quasi impossibile conoscere tutti i gli eroi che calcano la scena di Numea, ma ci puoi provare! Quindi cosa aspetti? Presentati, domanda, intervieni nei discorsi, incrocia sguardi, mostrati curioso! Se dici una parola fuori posto, non temere, anche quella servirà a farti giocare.

Non aspettare che le quest (trame inventate dallo staff) ti cadano tra le braccia

La distinzione tra PG e PNG idealmente non dovrebbe esistere, quindi aspettare che un PNG si avvicini e ti chieda "Ti prego, vuoi partecipare alla mia quest?" non solo è impraticabile, ma persino non auspicabile! Guardati intorno: cosa stanno facendo gli altri? Beh, sappi che molti di loro stanno seguendo una o addirittura più trame o storie contemporaneamente. Che siano trame e storie autoprodotte o meno, non importa: buttati, farai sempre in tempo a tirartene fuori più tardi se non ti interessa o non è adatta al tuo personaggio.

Tutti i veri avventurieri sono esploratori

Bollaverde Live sceglie con cura la location perché l'esplorazione dell'area di gioco è una parte fondamentale di un live. Sei sicuro di conoscere tutte le strade, i sentieri, le stanze, i passaggi segreti, gli scrigni nascosti tutti intorno a te? In Numea crescono erbe e si trovano ingredienti ricercati dai più ricchi mercanti e dai più capaci artigiani e artefici: cercali! I raduni attirano strane creature che si celano nel luoghi più impensati: scovali! Ma ricorda: solo uno sprovveduto si inoltra da solo in luoghi così perigliosi...

Mano alle armi

Prima o poi sarà il momento di combattere. Nessuno può dirsi mai pronto e imbattibile nell'uso delle armi e della magia. La pratica e l'allenamento servono a imparare e a mantenere ben lubrificate le armi e le proprie tecniche. E allora cosa c'è di meglio se non organizzare un duello uno contro uno? O un torneo tra campioni? O la simulazione di un scontro tra schieramenti? E per rendere l'allenamento più piccante si può condire il tutto con un po' di scommesse facendo girare monete sonanti tra i partecipanti e il pubblico!

Shopping time!

Esiste un luogo che sicuramente merita di essere visitato almeno una volta durante il live: l'Emporio. Qui troverai avventori in cerca di qualcosa (oggetti magici, pozioni, veleni e ingredienti) o qualcuno. Di certo se hai monete da spendere potrai fare acquisti, ma il conio non è l'unico modo con cui pagare. Allo stesso modo potrai trovare acquirenti per ciò che vuoi vendere, tra cui informazioni e, perché no, favori!

Riposati, mangia e bevi

Sfrutta i momenti di relativa tranquillità per mangiare con calma e re-idratarti. Se vuoi riposarti un po' extra-gioco è sufficiente raggiungere la zona di fuori gioco eventualmente identificata come la propria tenda. Ricordati che non puoi andare fuori gioco all'interno dell'area di gioco e in mezzo ad altri giocatori che stanno interpretando! Prenditi pure i tuoi momenti di relax, ma stai attento a sceglierteli bene... non rischiare di perderti qualcosa di importante!

Dai una mano allo Staff

Vuoi provare un'emozione diversa dal solito? Allora anche senza aspettare la campana che richiama i volontari per fare i mostri, passa in zona staff e mettiti a disposizione dei master. Interpretare un mostro, fare qualche scatto fotografico, sbrigare un lavoro, sistemare un'area di gioco al termine del raduno quando lo richiediamo è sempre necessario. Però ti avvisiamo: armati di pazienza e fai conto che non te la caverai facilmente in meno di un'oretta. Ma avrai l'eterna riconoscenza dello staff!